Want to make creations as awesome as this one?

More creations to inspire you

OSCAR WILDE

Horizontal infographics

TEN WAYS TO SAVE WATER

Horizontal infographics

NORMANDY 1944

Horizontal infographics

LIZZO

Horizontal infographics

BEYONCÉ

Horizontal infographics

ONE MINUTE ON THE INTERNET

Horizontal infographics

Transcript

Collegamenti con l'esame

Risonanza Magnetica

Come funziona?

Vantaggi e svantaggi

Che cos'è?

La risonanza magnetica sfrutta le potenzialità di una grande magnete per produrre una serie di campi magnetici atti a modificare l'orientamento degli atomi di idrogeno presenti nelle singole cellule del distretto anatomico di interesse. A modifica avvenuta, seguono la disattivazione del suddetto magnete e il conseguente ripristino, da parte degli atomi di idrogeno del loro orientamento originale. Quando ripristinano l'orientamento originale, gli atomi di idrogeno del distretto anatomico indagato emettono un'energia che il macchinario per la risonanza magnetica capta attraverso appositi rilevatori e utilizza, in un momento immediatamente successivo per creare le immagini diagnostiche.

La risonanza magnetica è un esame diagnostico che permette di visualizzare l'interno del corpo umano esponendolo soltanto a campi magnetici e onde radio non pericolosi, prodotti da un grande magnete. È un processo radiologico che non prevede l’impiego delle radiazioni. Scoperta nel 1946 dai fisici Bloch e Purcell i quali ottennero il primo Nobel per la fisica nel 1952. Tra il 1950 e il 1970 fu utilizzata principalmente nell’analisi della chimica molecolare. Fu messa poi a punto per usi medici tra il 1976 e il 1978.

  • Fisica: risonanza magnetica
  • Scienze: magnetismo terrestre

Tematica: scienze e tecnologie, uomo e terra

Tematica: Diritti

  • Ed. Civica: diritto alla sanità
  • Fisica: risonanza magnetica
  • Scienze: magnetismo terrestre

VS

-Fornisce immagini di alta qualità ricche di particolari degli organi e dei tessuti interni-Non prevede incisioni chirurgiche-È indolore-Non fa uso di radiazioni ionizzanti come i raggi X per questo si preferisce anche alla TAC

-Richiede al paziente la completa immobilità del corpo, nelle procedure lunghe, questo può rappresentare un disagio-Molto rumorosa-Procedure molto lunghe -Non adatta a persone fortemente obese-Poco adatta a chi soffre di claustrofobia