Want to make creations as awesome as this one?

More creations to inspire you

LIZZO

Horizontal infographics

BEYONCÉ

Horizontal infographics

ONE MINUTE ON THE INTERNET

Horizontal infographics

SITTING BULL

Horizontal infographics

RUGBY WORLD CUP 2019

Horizontal infographics

GRETA THUNBERG

Horizontal infographics

Transcript

IL DOPING

biography

honors

COS'è IL DOPING?

Con il termine doping si intende l'uso (o abuso) di particolari sostanze o medicinali con lo scopo di aumentare artificialmente il rendimento fisico e le prestazioni dell'atleta. Il ricorso al doping è un'infrazione sia all'etica dello sport, sia a quella della scienza medica. Il doping non è un fenomeno recente, fin dall'antichità si è fatto ricorso a sostanze e pratiche per cercare di migliorare una prestazione sportiva; già nelle Olimpiadi del 668 a.c viene riportato l'uso di sostanze eccitanti (quali funghi allucinogeni).

QUALI SONO LE SOSTANZE DOPANTI PIU UTILIZZATE?

Le sostanze dopanti piu utilizzate sono:

  • Gli ormoni steroidei,provocano aumento della forza e della capacità di recupero dallo sforzo.
  • Anfetamine e altri stimolanti la prontezza di riflessi e la concentrazione.
  • Alteratori dell'ematocrito che porta ad una maggiore reistenza allo sforzo.
  • L'eritropoietina (EPO)
  • L'Ormone della crescita (GH), Il GH era considerato un valido sostituto e coadiuvante degli steroidi anabolizzanti, in quanto anch'esso stimola l'aumento della massa corporea e possiede azione anabolizzante.Quest'ormone divenne ben presto un elemento essenziale nella preparazione di molti atleti di punta, soprattutto per il fatto che non esisteva un test in grado di rilevarne l'assunzione
  • IGF-1 questo è un altra sostanza dopant più recente con potenti effetti anabolizzanti che ha iniziato la conquista del mercato del doping

GLI EFFETTI DEL DOPING

  • L'assunzione di ormoni steroidei porta alla perdita delle proprietà meccaniche ed elastiche dei tendini con facilità di rottura, nell' aumento della facilità alla formazione di trombi, dunque del rischio di infarto, di complicazioni cardiovascolari.
  • Le anfetamine, invece, possono provocare ipertensione, aritmie cardiache, crisi convulsive, vomito, dolore addominale, emorragie cerebrali, psicosi, dipendenza e morte; mascherando la fatica fisica possono indurre a sforzi eccessivi con conseguenti danni ai tendini, muscoli ed articolazioni.
  • La cocaina come effetti collaterali può causare aritmie cardiache, infarto del miocardio, ipertensione o ipotensione, ansia, depressione, attacchi di panico, aggressività, irritabilità, psicosi tossiche, tremori, convulsioni, alterazione dei riflessi, mancata coordinazione motoria, paralisi muscolare, respirazione irregolare, dipendenza e morte.
  • Le modificazioni dell'ematocrito, in particolare l'aumento dello stesso, possono esitare nella formazione di trombi intravascolari, con necrosi tessutale massiva ed embolia.
  • In principio l'ormone della crescita veniva estratto dall'ipofisi dei cadaveri; per questo, fra i soggetti trattati vi furono casi di malattia di Creutzfeldt-Jakob (una delle forme umane di encefalopatia causata dai prioni) pertanto il GH umano venne ritirato dal mercato nel 1985.

LE REGOLE SUL DOPING NELLO SPORT

I regolamenti sportivi vietano il doping, regolamentando strettamente le tipologie e le dosi dei farmaci consentiti, e prescrivono l'obbligo per gli atleti di sottoporsi ai controlli antidoping, che si effettuano mediante l'analisi delle urine e in taluni casi anche del sangue. Gli atleti che risultano positivi alle analisi vengono squalificati per un periodo più o meno lungo; se questo atteggiamento viene ripetuto si può arrivare alla squalifica a vita.

GLI EFFETTI DEL DOPING: IL CASO HEIDI KRIEGER

Heidi Krieger era un’atleta tedesca che è stata segretamente dopata dalla Stasi, Ministero della Sicurezza tedesco, e a causa dei numerosi cambiamenti che ha dovuto subire il suo corpo si è sottoposta ad un intervento per diventare del tutto uomo nel 1997. La sua storia inizia a Berlino Est nel 1966 nella quale è nata, e la sua sfortuna è stata iscriversi all’età di 14 anni ad una scuola sportiva controllata dalla Stasi, risultando molto portata alle discipline di getto del peso e al lancio del disco rispetto alle sue coetanee. A causa di questa sua bravura i propri allenatori iniziano a somministrarle delle pillole blu per migliorare le già buone prestazioni. Dall’età di 16 anni inizia quindi ad assumere numerosi quantitativi di steroidi, arrivando ad assumerne, solo nel 1986, quasi 2.600 milligrammi. A soli 20 anni inizia a partecipare agli europei di atletica, e 2 anni dopo, nel 1988, partecipa ai giochi olimpici. Ma la forte assunzione di steroidi inizia a far cambiare qualcosa in Heidi, la quale percepisce diversi dolori dovuti all’indurimento dei muscoli che a volte non rispondevano per lungo tempo. Il suo corpo non le apparteneva più, non la rispecchiava più: stava diventando un uomo. Nel 1991 l’atleta ufficializza il suo ritiro dalla carriera sportiva e immediatamente il suo corpo torna a modificarsi sia a livello fisico che a livello ormonale. Dopo il susseguirsi di diversi periodi composti da un alternarsi di stupore e di manie suicide, nel 1997 prende l’importante decisione di sottoporsi ad un intervento chirurgico e di diventare definitivamente uomo e viene riconosciuto dalla Germania come tale.Oggi si chiama Andreas Krieger e viene ricordato come l’uomo che fu obbligato a cambiare sesso a causa di una bomba di steroidi e di ormoni che un’associazione statale gli ha imposto per un suo percorso di crescita atletica. Per evitare che casi come questi si ripetino il 18 Dicembre del 2000 viene firmata una legge antidoping, la quale prevede come reclusione minima da tre mesi a tre anni ed il pagamento di una multa per chiunque assumi, procuri o somministri sostanze dopanti o alteri i risultati delle analisi.

biography

GRAZIE PER LA VISIONE!

  • Generate experiences with your content.
  • It’s got the Wow effect. Very Wow.
  • Make sure your audience remembers the message.
  • Activate and surprise your audience.

Create a new layer with all the Genially features.

Bring it to life with an interactive window

Got an idea?

  • Generate experiences with your content.
  • It’s got the Wow effect. Very Wow.
  • Make sure your audience remembers the message.
  • Activate and surprise your audience.

Create a new layer with all the Genially features.

Bring it to life with an interactive window

Got an idea?

  • Visit the Analytics settings;
  • Activate user tracking;
  • Let the communication flow!

Use this space to add awesome interactivity. Include text, images, videos, tables, PDFs... even interactive questions!Premium tip: Get information on how your audience interacts with your creation:

Got an idea?

  • Visit the Analytics settings;
  • Activate user tracking;
  • Let the communication flow!

Use this space to add awesome interactivity. Include text, images, videos, tables, PDFs... even interactive questions!Premium tip: Get information on how your audience interacts with your creation:

Got an idea?

  • Visit the Analytics settings;
  • Activate user tracking;
  • Let the communication flow!

Use this space to add awesome interactivity. Include text, images, videos, tables, PDFs... even interactive questions!Premium tip: Get information on how your audience interacts with your creation:

Got an idea?

  • Visit the Analytics settings;
  • Activate user tracking;
  • Let the communication flow!

Use this space to add awesome interactivity. Include text, images, videos, tables, PDFs... even interactive questions!Premium tip: Get information on how your audience interacts with your creation:

Got an idea?

  • Visit the Analytics settings;
  • Activate user tracking;
  • Let the communication flow!

Use this space to add awesome interactivity. Include text, images, videos, tables, PDFs... even interactive questions!Premium tip: Get information on how your audience interacts with your creation:

Got an idea?

  • Visit the Analytics settings;
  • Activate user tracking;
  • Let the communication flow!

Use this space to add awesome interactivity. Include text, images, videos, tables, PDFs... even interactive questions!Premium tip: Get information on how your audience interacts with your creation:

Got an idea?

  • Generate experiences with your content.
  • It’s got the Wow effect. Very Wow.
  • Make sure your audience remembers the message.
  • Activate and surprise your audience.

Create a new layer with all the Genially features.

Bring it to life with an interactive window

Got an idea?