Want to make creations as awesome as this one?

More creations to inspire you

DESMOND TUTU

Interactive Image

CRAIG HODGES

Interactive Image

CLC MALL MAP

Interactive Image

VANDANA SHIVA

Interactive Image

BERTA CÁCERES

Interactive Image

VIRTUAL LIBRARY

Interactive Image

Transcript

Il Ritratto di Giulio II è un dipinto a olio su tavola commissionato da Papa Giulio II a Raffaello, databile al 1511. È conservato nella National Gallery di Londra.I pontefici erano di solito ritratti di profilo, Raffaello rinnovò questa tradizione ritraendo il papa a mezza figura, rimuovendo qualsiasi distacco fisico e psicologico verso il reverendo ruolo del protagonista. Tale soluzione divenne un modello frequentissimo per i ritratti ufficiali di pontefici.

+ info

Gli anelli e le mani fisse sul trono simboleggiano il potere e l'intenzione di mantenerllo.Il saio simboleggia la poverta del clero, ma risulta in contrasto con la pelliccia di ermellino.

Le ghiande richiamano lo stemma Della Rovere, famiglia del papa.

Il pontefice viene dipinto con la barba perchè aveva fatto voto di non tagliarsela se avesse sconfitto in battaglia l'esercito francese

Chiavi incrociate simbolo di San Pietro