Want to make creations as awesome as this one?

Immagine interattiva per presentare alcuni risultati del progetto "Educare all'Immagine a 360° gradi" realizzato dall'I.I.S. "G. bruno - R. Franchetti" di Mestre, in collaborazione con Fondazione Golinelli di Bologna.

More creations to inspire you

Transcript

Podcast

Pannelli interattivi RA. Mestre lungo il Marzenego

Come funziona un pannello animato?

Visite guidate interattive RA

Il Progetto

Story telling

Venezia con il Merge cube

I.I.S. "G. BRUNO - R. FRANCHETTI"MESTRE

SCHEDA DEL PROGETTO DATI DI RIFERIMENTO DEI PARTECIPANTI Scuola ISTITUTO “G. BRUNO - R. FRANCHETTI” Città VENEZIA-MESTRE Anno e sezione della classe coinvolta (indicare se più di una classe) 3^F sa (20 STUDENTI) 1A cl (21 STUDENTI) 3I sa (22 STUDENTI) 3B l (23 STUDENTI) Docenti di riferimento del progetto: CONTE SILVIA, FUSARO CARLA, GASPARINI BARBARA, TORTORA SIMONA, ZAMBON ROBERTA Studentesse e studenti coinvolti (indicare il numero complessivo e nome e cognome delle/dei partecipanti)

  • CLASSE 3^Fsa (20 STUDENTI)
BAHLOUL MALLAK BORTOLOZZO MATTEO BRUCO MARTINA CRESTA ALESSANDRO DAL MAS FABIO DAL MORO RICCARDO DHAOUADI SOFIA DORMIS GIADA DURAK SALIH FERRARESE CLAUDIA GOMES ASHLEY NICOLAZZA LEONARDO NOBILE LEONARDO PERSANO MARCO RAZZAK RIYAZ SIRBU MIHAI SORTENI LUCIA TONON ALICE WANG ZHI CAO ZULIAN NICCOLO'
  • 1A CLASSICO (21 STUDENTI)
ABIS ELEONORA BIANCHI ARIANNA CARRARI SARA CESARI STELLA COREZZOLA MARIA LAVINIA DONA' ELISA ELEUTERI LORENZO FRISON AGATA GORGOGLIONE SOFIA GRANZOTTO RICCARDO IMPIOMBATO LAVINIA GIULIA MENEGAZZI SOFIA NASCE' EMMA ORLANDI GIOVANNA PERTILE GIULIA PIERAN ALICE SAVIANE NINA UVA ELETTRA VECCHIETTI SIMONE ZANETTI MARGHERITA ... ZANIN GIOVANNA
  • 3 Isa (22 studenti)
BORGATELLO MARTINA CALZOLAIO EDOARDO CRAIGHERO MARCO DALLA FONTANA GREGORIO DE NUNZIO RACHELE DI TONNO GIACOMO FUNES NOVA ANNA GATTA MATTEO ISLAM TABASSUM TITHY MEMO LEONARDO MICHIELI VITTORIA MY HIEU MORO MARIASOLE PAGAN FILIPPO PASQUALETTO SOFIA PAVAN RICCARDO PRESTI NICOLO' QIU YI XIANG ROSSETTO SABRINA TRONCHIN ALESSIO VERHOVETCHII VLAD ZHENG ASIA
  • Classe 3B Libguistico
ALAM EVA AMBROSINO FRANCESCA BANZOLI LEONARDO BORA FRANCESCA DE POLO RACHELE DELLA RATTA ANGELICA FAVARETTO FRANCESCA FAVARO MAYA FENDERICO MARTINA FENZO ALVISE HUSSAIN MEFHIN LAZZARI EMMA MOINO CHIARA NIERO JACOPO ISMAELE PARISI MARTA PASQUALETTO AURORA REGALINI ANDREA REINOSO MAIHA MARGARITA ROSTEGHIN EMMA SAVENKOVA KRISTINA SILVESTRI LISA ZEMELLA ANNA ZULIAN ALESSANDRA TITOLO DEL PROGETTO VISITE GUIDATE INTERATTIVE CON LA REALTA’ AUMENTATA E DIGITAL STORYTELLING. ABSTRACT Racconto, in sintesi, del progetto svolto in classe. Spiegare le motivazioni che hanno portato alla scelta del progetto, gli obiettivi che si desiderano raggiungere con il prodotto e le modalità di svolgimento del progetto (quali mezzi sono stati usati, in che modo ecc). Il progetto coinvolgerà quattro classi del nostro Istituto e si inserirà nell’ambito del PCTO di classe, nel modulo di orientamento e nel curricolo di Educazione Civica. L’obiettivo è quello di promuovere la conoscenza del patrimonio culturale e storico-artistico della città e di sviluppare le competenze chiave europee della collaborazione e partecipazione, in particolare la competenza digitale, la competenza personale, sociale e capacità di imparare ad imparare; competenza sociale e civica in materia di cittadinanza. Si intende potenziare la consapevolezza a livello locale dell'importanza del patrimonio culturale, coinvolgendo le/gli studenti con approfondimenti su alcuni luoghi di interesse della propria città. Tutto ciò si colloca nella prospettiva delle Comunità Patrimoniali così come previsto dalla Convenzione di Faro sul valore del patrimonio culturale, affinché siano le/gli studenti in prima persona protagonisti di un processo di valorizzazione del patrimonio culturale. Il progetto prevede la realizzazione di visite guidate caratterizzate dall’interazione con il pubblico e dall’utilizzo di tecnologie digitali. Due gruppi di studenti si occuperanno della creazione di un percorso guidato nel centro storico di Mestre e ne cureranno l’esposizione durante eventi pubblici. Nell’ambito di questi eventi saranno collocati in alcuni punti della città dei pannelli didattici bilingue creati dagli studenti, le illustrazioni di alcuni pannelli conterranno immagini interattive e di realtà aumentata. Un terzo gruppo di studenti predisporrà un percorso di visita guidata alla sede del Liceo classico “R. Franchetti”, edificio di valore storico-architettonico della città, arricchendo il percorso di visita con postazioni che utilizzino la realtà aumentata/realtà virtuale e contenuti multimediali tradotti anche in inglese. In occasione delle Giornate di Primavera del FAI inoltre gli studenti registreranno videointerviste ai visitatori per far emergere il legame della comunità con il bene culturale. Tali interviste verranno raccolte e rielaborate per contribuire ad un ‘archivio della memoria’ per le future generazioni. Un quarto gruppo realizzerà dei brevi video sui beni architettonici paesaggistici e immateriali del centro storico di Venezia, interamente tutelato dall’UNESCO. LINK AL PROGETTO * https://drive.google.com/drive/folders/1kZAx8hLwkmIVloFGAuI-hlfUHjLsE5Qi?usp=sharing *Il link dovrà essere visibile agli esterni

Quest'anno in occasione delle Giornate di Primavera del FAI, gli studenti apprendisti ciceroni del liceo classico e linguistico non solo guideranno i visitatori a conoscere la storia e le caratteristiche artistiche ed architettoniche del primo liceo della città, ma arricchiranno la visita tradizionale con alcune postazioni interattive che, utilizzando la tecnologia ed in particolare la realtà aumentata, renderanno l'esperienza di visita ancora più coinvolgente.Inoltre i visitatori saranno invitati a raccontare, attraverso interviste audio, il proprio legame con la scuola così da alimentare un 'archivio della memoria' della comunità patrimoniale del Franchetti, nello spirito della Convenzione di Faro. Le interviste verranno rese disponibili nel nuovo podcast "Al Franchetti che ci FAI?" che sarà presentato ufficialmente in questa occasione, Sarà inoltre realizzato un pannello informativo (anche in lingua inglese) per rendere disponibili informazioni, materiali multimediali e podcast ad un pubblico più ampio.

PROGETTO: GUIDA DEL CENTRO STORICO DI MESTRE LUNGO LE VIE D’ACQUA CON QR CODE Il progetto, già avviato l’anno scolastico 2022/2023, nasce con la collaborazione della Proloco di Mestre e intende realizzare una sorta di “museo diffuso” valorizzando quei brani di città che ancora testimoniano l’identità spesso confusa e contesa di Mestre con la realizzazione di pannelli didattici bilingue che saranno esposti nella nostra città lungo le rive del fiume Marzenego. Questo corso intende valorizzare la nostra città approfondendo la sua origine storica lungo le vie d’acqua passate e superstiti. L’intento è di potenziare le capacità grafiche e digitali (realizzando pannelli didattici e Qr code, fotografie, schizzi grafici ed eventualmente immagini in R.V. o in R.A.), le capacità espositive (visite guidate e interviste ai visitatori a cura degli studenti), le capacità linguistiche (traduzione dei pannelli in lingua inglese). Al termine dell’attività si intende organizzare una giornata inaugurale dove gli studenti si cimenteranno in visite guidate della città di Mestre illustrando i pannelli eseguiti e intervistando i visitatori. Dei 12 pannelli da realizzare ne sono stati ultimati 6 di cui primi due sulla fauna e la flora lungo l fiume Marzenego di Mestre contengono immagini con realtà aumentata.