Want to make creations as awesome as this one?

More creations to inspire you

Transcript

Ebraismo

yom kippur

hannukka

rosh ha-shana

pesach

sukkot

shauvout

ROSH HA-SHANAH Il rosh ha shanah è l' equivalente del nostro capodanno e indica la creazione del mondo. Rosh ha-Shanah cade 162 giorni dopo il giorno di pesach. Nel calendario lunisolare, infatti, non può cadere prima del 5 settembre.Appena scocca la mezza notte i cittadini suonano lo shofar.

YOM KIPPUR è il giorno dell' espiazione da tutti i peccati per questo è il giorno più importante dell' anno per tutti. Si digiuna per 24 ore e non si lavora. La festa si apre e conclude con il canto dello shofar

Shauvout Shauvout è la festa delle capanne che ci riconduce ai 40 anni trascorsi nel deserto. Durante la festa si mangia insieme, dove hanno luogo canti,giochi e danze popolari.

Le feste sono come un "appuntamento" con Dio . Ogni festività ricorda i momenti passati come ad esempio: il Sukkot che ricorda il dono della legge. Le feste sono posizionate in un calendario diverso dal nostro chiamato calendario lunisolare

HANNUKKA È la festa delle luci.Quest' anno averà il Mercoledì 25 Dicembre e si concluderà il Giovedì 2 gennaio. Commemora la riconsacrazione e la purificazione del Tempio di Gerusalemme dopo la vittoria degli Ebrei guidati da Giuda contro i Seleucidi.

Sukkot Sukkot è anche chiamata più comunemente Pentecoste. In questa festa si festeggia il dono della Legge, data sul Monte Sinai a Mosè e si festeggia la prima settimana dopo la pasqua.

Pesach Ricorda la liberazione dal deserto e si celebra dal 15 al 22 del mese Isan e come da tradizione, il più piccolo della famiglia dice al più anziano qual è il significato della festa e l' anziano inizia a leggere il libro.

Oggetti sacri ebraici

lolav

tefilin

mezuzha

seder

hannukkia

shofar

SHOFAR Lo shofar è un corno di montone utilizzato come strumento musicale. Viene utilizzato durante diverse festività ed in particolar modo durante Rosh ha-Shana e Yom Kippur

HANNUKKIA è un lampadario a nove bracci che vanno accesi ogni sera quando compaiono le prime stelle. L'accensione in ogni famiglia di questo candelabro esprime simbolicamente la perennità e la vitalità.

SEDER Nella cena di pasqua mangiano uova, pane azzimo, agnello, salsa corpset ed erbe amare. Ogni cibo ha un suo significato:

MEZUZHA piccolo rotolo dove all' interno ci sono scritti i primi due passi dello Sheamà al' interno di un astuccio, il quale viene attaccato al bordo della porta desiderata.

tefilin sono due scatole nere fissate con delle cinghie alla fronte e al braccio sinistro per indicare che i pensieri e il cuore sono rivolti a dio.

LOLAV è una fronda di palma , insieme a un cedro e a rami di salice mortella, agitato dai fedeli durante la preghiera della festa del sukkot.