Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

L'opera, realizzata nel 1873 da Paul Cézanne raffigura uno scorcio di paesaggio della cittadina di Auvers-sur-Oise, nei dintorni di Parigi. Il dipinto venne presentato dall'autore nel 1784 alla prima mostra impressionista.

Nonostante l'opera fosse stata esposta alla prima mostra impressionista, e fosse caratterizzata da una pennellata veloce come quella impressionista, notiamo già alcune differenze stilistiche rispetto al movimento dell'impressionismo. L'autore sembra infatti voler sottolineare la forma dei soggetti rappresentanti, dedicando attenzione al volume e restituendo un senso di concretezza all'osservatore, più che cogliere l'atmosfera.

Per restituire ulteriormente un senso di plasticità e il volume del soggetto rappresentato, Cézanne suddivide gli spazi all'interno dell'opera verticalmente tramite gli alberi che si stagliando davanti allla casa, e orizzontalmente tramite le linee create dei tetti delle case.

L'artista crea inoltre una struttura all'interno dell'opera non di prima immediatezza, dando vita a una nuova concezione. L'opera presenta inoltre una forma prospettica che volutamente in un primo momento sembra sbagliata.

L'opera, dipinta en plein aire, restituisce il paesaggio in maniera estremamente realistica