Want to make creations as awesome as this one?

Transcript

Start

Romiti Federico, Ferrari Sofia, Bonafede Riccardo, Crecente Gabriele

contatti diretti e indiretti

contatti diretti

II contatti diretti con la corrente sono una delle principali cause di incidenti elettrici. Si verificano quando una persona entra in contatto diretto con parti conduttive sotto tensione, come cavi o apparecchiature elettriche. Questo tipo di contatto può provocare gravi lesioni o addirittura la morte a causa della corrente che scorre attraverso il corpo umano.Le precauzioni per evitare i contatti diretti con la corrente includono l'isolamento adeguato delle apparecchiature elettriche, l'uso di dispositivi di protezione personale come guanti e calzature isolate, nonché la formazione del personale sull'importanza di mantenere una distanza di sicurezza dalle parti sotto tensione.Inoltre, è essenziale che le installazioni elettriche siano realizzate da professionisti qualificati e conformi alle normative di sicurezza vigenti, al fine di ridurre al minimo il rischio di contatti diretti con la corrente e garantire un ambiente di lavoro sicuro per tutti.

CONTATTI DIRETTI

I danni diretti sono quei danni che avvengono direttamente a causa di un evento specifico o di un agente. Nel contesto degli incidenti elettrici, i danni diretti si riferiscono alle lesioni fisiche o ai danni causati direttamente dall'elettricità a persone o oggetti.I danni diretti da elettricità nei confronti di una persona possono includere:

  • Shock elettrici;
  • Ustioni;
  • Lesioni muscolari;
  • Fibrillazione ventricolare;
  • Lesioni interne;
  • Effetti neurologici;

DANNI

contatti indiretti

I contatti indiretti si verificano quando una persona entra in contatto con un oggetto che a sua volta è in contatto con una sorgente di corrente elettrica. Questo può avvenire attraverso diverse vie, come ad esempio toccando un apparecchio elettrico difettoso o bagnato mentre si è a contatto con una superficie conduttrice come il metallo o l'acqua.Occorre avere una corretta formazione riguardo ai comportamenti da seguire per evitarli: come evitare di utilizzare apparecchi elettrici con le mani bagnate o in ambienti umidi, possono contribuire a ridurre il rischio di contatti indiretti con l'elettricità. La consapevolezza dei potenziali pericoli e la prontezza nel prendere precauzioni adeguate sono essenziali per prevenire incidenti causati da contatti indiretti con l'elettricità.

CONTATTI INDIRETTI

I danni indiretti sono quei danni che avvengono tramite un contatto tra una parte del corpo umano e un corpo collegato a massa, normalmente il corpo collegato a massa non dovrebbe trasmettere tensione, ma casualmente trasmette tensione e provoca:

  • la tetanizzazione (contrazione involontaria del muscolo),
  • l'arresto respiratorio,
  • la fibrillazione ventricolare (l'attività dell'arteria è irregolare e disorganizzata),
  • la scossa,
  • le ustioni.

DANNI INDIRETTI

indiretto

diretto

indiretto

diretto

FATTI ACCADUTI

+ info

+ info

+ info

+ info

zona 3-- manifestazione di effetti fisiopatologici quali contrazioni muscolari, diversi disturbi cardiaci, ecc. Gli effetti aumentano al crescere del valore di corrente e della sua durata;zona 4-- possibile innesco della fibrillazione ventricolare, con probabilità crescente all’aumentare della corrente e della durata.

zona 1-- assenza di reazioni. Ciò si verifica per qualunque durata della corrente;zona 2-- Fino alla soglia di 5 mA, l'elettricità non produce effetti fisiopatologici, indipendentemente dalla durata della corrente. Tuttavia, per correnti superiori a 5 mA, la capacità di sopportare l'elettricità senza rischi per la salute diminuisce al crescere del valore di corrente

Zone

Soglie

curva a-- soglia di percezionecurva b-- soglia di tetanizzazionecurva c1-- soglia fibrillazione ventricolare seguendo un percorso che va dalla mano ai piedicurva c2-- probabilità innesco fibrillazione ventricolare: 5%curva c3-- probabilità innesco fibrillazione ventricolare: 50%

GRAZIE DELL'ATTENZIONE!!

John Doe

John Doe, un 38enne padre di due figli, stava eseguendo dei lavori di manutenzione nella sua cantina quando è avvenuto l'incidente. Mentre maneggiava un cavo elettrico, è stato improvvisamente colpito da una forte scarica elettrica proveniente dalla presa difettosa.I soccorsi sono stati chiamati immediatamente, ma purtroppo quando sono arrivati sul posto, John era già senza vita. Gli sforzi dei paramedici per rianimarlo sono stati vani.

CONTATTO DIRETTO

Il destino di Salvatore Di Franco, un imprenditore settantenne, ha preso una svolta tragica mentre si trovava al lavoro nella sua azienda nella suggestiva contrada Sieli, a Misterbianco. Ciò che doveva essere una normale giornata lavorativa si è trasformata in un incubo quando, durante la manovra di una gru, Di Franco ha accidentalmente urtato dei cavi elettrici.

L’incidente ha avuto conseguenze fatali: l’imprenditore è stato colpito da una folgorazione così intensa da causargli un arresto cardiaco.

CONTATTO INDIRETTO

Un addetto del rifugio montano Del Freo, un giovane di 35 anni, è stato vittima di una folgorazione indiretta mentre si trovava all'aperto, impegnato al telefono. Nel corso del pomeriggio, una tempesta si è abbattuta sull'alta Versilia, portando con sé fulmini e piogge torrenziali. È stato proprio durante questo temporale che un fulmine ha colpito il telefono con cui l'uomo stava comunicando. Nonostante la potente scarica elettromagnetica, fortunatamente le conseguenze per l'uomo non sono state gravi.

CONTATTO INDIRETTO

La drammatica vicenda della morte di Irina Rybnikova, giovane promessa della lotta rimasta uccisa nella propria vasca da bagno dopo che l’iPhone le è caduto in acqua, il cellulare è stato l’indiretto responsabile della triste vicenda che ha coinvolto la 15enne.La vicenda è accaduta nella città siberiana di Bratsk, in Russia, dove l’adolescente è stata trovata morta nella vasca da bagno dai genitori. Era una giovane promessa dello sport, due mesi fa aveva trionfato nella disciplina del pancrazio, una lotta che arriva dall’Antica Grecia. La causa della morte è stata l’elettrocuzione causata dalla caduta dell’iPhone in acqua. Ma ci sono da fare alcune doverose precisazioni.